dicembre 20, 2018

Italiani in Venezuela, ne parla il prof. Michele Castelli (video)





VIDEO



Michele Castelli docente dell’ Università Central de Venezuela #AlDescubierto esprime la sua opinione sulla situazione  degli italiani in Venezuela nella grave crisi che ha colpito il paese sottoposto al regime di Maduro. Quali potranno essere i prossimi scenari? (intervista in lingua italiana)
#ItaloVenezuelani #ItalianiInVenezuela
@cosmodelafuente

[Michele Castelli] Nato a Santa Croce di Magliano, in provincia di Campobasso, si laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università degli Studi di Bari, stabilendosi definitivamente in Venezuela nel 1970.  Professore di linguistica generale e dialettologia (italiana e venezuelana), presso la Facultad de Humanidades y Educación della Universidad Central de Venezuela a Caracas dal 1972, si è poi specializzato in fonetica e fonologia, presso i laboratori di fonetica sperimentale di Zagabria, e fu allo stesso tempo discepolo di Petar Guberina che lo indirizzò allo studio del Metodo Verbo-Tonale, per la riabilitazione dei sordomuti. Ha partecipato a numerosi seminari tenuti dai più prestigiosi linguisti contemporanei come Baldinger, Dressler, Sinclair, Van Dijk, Quilis, Renard.È stato fondatore del Dipartimento d'Italiano e dell'Istituto di Ricerche Linguistiche (Unidad de Investigación) e nel 1985 di "Núcleo", rivista scientifica della Facoltà di Lingue Straniere (Escuela de Idiomas Modernos), della quale fu Direttore fino al 1996. Dal 1990 al 1996 è stato Preside della Facoltà. Collabora con diverse riviste linguistiche, ed ha partecipato come relatore a convegni nazionali e internazionali (Venezuela, Italia, Argentina, Cuba, Jugoslavia, Canada, Stati Uniti, ecc.). Attualmente, Michele Castelli, oltre a studiare e a diffondere i poeti e gli scrittori vernacolari del suo paese d'origine, continua i suoi studi di ricerca sociolinguistica, impostati in modo particolare sulle analisi e i comportamenti linguistici delle seconde e terze generazioni di italiani nati in Venezuela.
[Wikipedia]
Onorificenze:
CAVALIERE dell'ORDINE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA - 1989
COMMENDATORE dell'ORDINE DELLA STELLA DELLA SOLIDARIETÀ ITALIANA - 2004
ORDEN "JOSÉ MARÍA VARGAS" DE LA UNIVERSIDAD CENTRAL DE VENEZUELA en su segunda clase - 1998
AMBASCIATORE DEL MOLISE - 2017 (onorificenza conferitagli dalla Regione Molise il 6 dicembre 2017 a Campobasso insieme al giornalista romano Giampiero Castellotti, all'ammiraglio italo-americano Michael Iademarco e alla manager Teresa Iarocci Mavica).

Nessun commento: