09/09/09

Violenza sulle donne



E' vero, ci sono uomini che non meritano di esistere e, in questi casi, mi vergogno di appartenere al genere maschile. Ci sono uomini eccezionali, padri attenti, persone bellissime, come ci sono anche donne che non ci pensano due volte a infierire su ex coniugi. Oggi che è la giornata dedicata alle donne, contro la violenza su di loro vorrei che Arianna, un'amica che mi ha scritto, mi permettesse di pubblicare la sua triste storia. Una storia di vita vissuta, tremendamente triste, troppo importante per essere taciuta, che riflette tutte le mancanze della nostra società fatta di luoghi comuni. Come quello che una donna violentata, magari dal padre, debba stare zitta altrimenti da vittima diventa colpevole.
Arianna ci permetti di conoscere la tua storia tacendo i nomi e i luoghi?
Un abbraccio a te e a tutte le donne vittime di questa bestialità maschile. Di alcuni maledetti uomini.
CdF