5/12/16

Il sindaco di Napoli non conosce la realtà del Venezuela

Se il sindaco ‪De Magistris appoggia la dittatura venezuelana significa che non solo è disinformato (non credo in malafede) ma che anche in Italia abbiamo poco da sorridere se verremo rappresentati da molti come lui che, senza sapere nulla di un paese, sostiene e incoraggia, forse ingenuamente, la distruzione di un popolo intero.
Anche al Sindaco consigliamo una visita al Venezuela per accertarsi della situazione in cui versa il paese, di stare anche solo qualche giorno, non negli alberghi di lusso pagati dal governo italiano, ma di miscelarsi con il 'vero' popolo venezuelano.
Non sto nemmeno a nominare il console venezuelano a Napoli,  "enchufada" immischiata negli affari del governo dittatoriale di Maduro.
IL Venezuela, caro #DeMagistris necessita un cambio, qui non si tratta di voti o di colori politici, parliamo della vita di milioni di persone, le consigliamo di informarsi bene prima di agire senza cognizione di causa appoggiando inconsapevolmente narcotrafficanti e corrotti al potere.
Appoggiare dittature come quelle del Venezuela e della Corea del Nord, potrebbe significare diventare complici di omicidi di massa. Ci pensi bene!
Non lasciamoci prendere in giro da dittatori delinquenti e genocidi, almento questo ce lo aspetteremmo da uno come lei.
‪#‎SindacoDiNapoli‬ #DeMagistris
A sinistra dell'immagine il Console del Venezuela a Napoli.
‪#‎Napoli‬
@cosmodelafuente