3/24/16

Vivere all'estero


Da circa dieci anni anche io, come moltissimi italiani, ho deciso di voler vivere all'estero e poi, la situazione in cui versa l'economia italiana, la mancanza di lavoro e il sogno di un clima migliore, completano la lista dei desideri.
Arrivato ai miei cinquant'anni, con una figlia ormai grande, ci penso e sicuramente, entro la fine dell'anno, vorrei essere altrove.
Questa continua ricerca, dagli States alle Canarie, dall'Australia all'America latina, mi sono fatto un grosso bagaglio di informazioni utilissime.

Miami è sicuramente una meta molto gettonata: il mare, il sole, se pensiamo a Miami Beach, perchè Miami e Miami Beach sono due località diverse, non dimentichiamo.
Lanzarote, Tenerife e le Canarie in genere non sono da sottovalutare, anche per il basso costo della vita.
Non è una novità che molti pensionati italiani si trasferiscano alle Canarie piuttosto che in Portogallo o in Marocco.

Da oggi voglio condividere con tutti voi quest'esperienza e, nel mi piccolo, darvi tutte le informazioni possibili. 
Come fare per vivere e lavorare in America?
Quali sono i pregi e i difetti di un trasferimento alle Canarie?
Vi aspetto su questo spazio per poter condividere esperienze e, perchè no, inventarci qualcosa insieme.
Potete scrivermi a 


A presto
Cosmo