6/12/15

Mughini vittima del complesso di superiorità

Un altro personaggio e,purtroppo, giornalista e opinionista facilone è senz'altro Mughini. A parte quel suo modo di parlare con aria saccente guardando il soffitto, che sa un po' troppo di sfottò e superiorità che, sinceramente sente solo lui, è un altro di quelli che dal lusso dei suoi uffici e certamente della sua casa napoleonica colma di libri di sinistra e basta, elargisce regole di vita che vanno tutte sulle spalle altrui e, certo, non sulle proprie. È tanto difficile capire che qui non si parla più di politica e basta ma che siamo ridotti all'istinto di sopravvivenza? Ma anche la scabbia ci meritiamo in Italia? ‪#‎Salvini‬ ha chiesto che il Santo Padre, che ovviamente fa il suo mestiere e deve chiedere la fratellanza, di abbracciare stretti questi malati e di non tenersi a distanza. Io proporrei che gente come ‪#‎Mughini‬, la ‪#‎Boldrini‬ e compagnia bella, ospitassero in casa loro un po' di questa gente. Non sarebbe un bell'atto altruistico e un segnale vero e non soltanto di futili, vane, false parole che quella categoria di persone elargisce senza sosta?
Cosmo de La Fuente