5/22/13

Nasce il Diario di Esperienze Enogastronomiche di Luca Testa

Quando nasce spontaneamente un Blog di questo tipo tutti sappiamo, a pelle, che possiamo fidarci. Di solito si tratta di appassionati e intenditori di cucina e di vini, come in questo caso, Luca Testa ha "dato alla luce" un angolo da intenditore. 
L'autore di questo sito risiede, come ben si vede, in Piemonte, quindi tutti i piemontesi, gli italiani e i turisti che non vorranno brutte sorprese, potranno far riferimento ai giudizi e alle esperienze di Luca, conoscitore ed estimatore, nonchè ottima forchetta piemontese.
La presentazione che fa del suo Blog è la seguente:

Un saluto a tutti, amici di vecchia data e non, da un appassionato piemontese di cucina, gastronomia in genere ed enologia nonchè homebrewer. Amo visitare ristoranti, brasserie e trattorie insieme a mia moglie Chiara, curo inoltre la rubrica gastronomica “Il Gambero Gialloverde” sulla rivista dell’Associazione Nazionale F.C.S.
Dopo alcuni anni di recensioni su TripAdvisor ed altri siti analoghi, ritengo sia giunto il momento di creare un mio blog (strettamente amatoriale e senza fini di lucro)  così da poter condividere direttamente le mie esperienze e, perchè no? dare qualche utile consiglio agli amici, per così dire “in tempo reale”.
Tengo a sottolineare che le recensioni che seguiranno sono tutte frutto di esperienze personali; non ho alcun tipo di relazione commerciale o altri rapporti, nè in senso positivo nè in senso negativo, con i ristoratori ed in generale con chi gestisce i locali che recensirò. Le recensioni saranno il più possibile corrette ed obiettive, focalizzando i punti forti e quelli deboli di ciascun locale, con la possibilità, ovviamente, di apportare cambiamenti nel tempo sia in senso migliorativo che peggiorativo.

Premetto che le recensioni positive saranno la maggioranza, per il semplice fatto che i ristoranti provati per la prima volta gmi ià erano stati consigliati o quantomeno avevo già  verificato sui vari siti disponibili, come sono solito fare, che le recensioni fossero mediamente positive…ciononostante, è capitato diverse volte di incappare in situazioni non proprio idilliache per il servizio, per il cibo, per il locale, l’ambiente ecc. Può quindi benissimo verificarsi che i miei giudizi non collimino con i vostri nè tantomeno con quelli di chi gestisce i ristoranti, fa parte del gioco…quello che farò sarà dare una valutazione complessiva, che tenga conto della tipologia di locale (ristorante, ristorante etnico o fusion, trattoria o osteria, pizzeria ecc.): uno dei principali difetti che ho potuto infatti riscontrare nei vari siti di recensioni è l’assoluta uniformità nei giudizi; a mio parere, non ha senso dare un voto da 1 a 5 per un ristorante stellato ed utilizzare lo stesso metro di giudizio per una pizzeria! Trovo molto più sensato invece attribuire un voto da 1 a 10 (con eventuali mezzi voti) dando un giudizio specifico nell’ambito della tipologia di appartenenza del locale recensito; oltre al giudizio complessivo, che sarà il primo, verranno valutati anche la qualità del servizio, la qualità della cucina ed il rapporto qualità /  prezzo.

Ciascuna recensione sarà corredata, quando possibile, da foto scattate da me o da Chiara (non da foto prese su internet per non violare alcun tipo di diritto)  nonchè dal link al sito del ristorante recensito o da altri recapiti qualora il sito non esista, di modo da facilitarvi la scelta e la prenotazione, che reputo sia importante: non mettete in difficoltà i ristoratori presentandovi all’ultimo, magari in 8, senza aver prenotato!
Specifico inoltre che le recensioni riguardano in prevalenza il Piemonte, ma ne inserirò anche di altre zone d’Italia e di paesi stranieri (ad es. Spagna, Grecia, Francia).
Buona lettura e tornate spesso a visitare il blog, dato che lo aggiornerò costantemente, a partire dalle mie esperienze più datate, fino ad arrivare alle ultime; in ogni caso si tratta di recensioni che non hanno più di un paio di anni, anche per non risultare poco attendibili per via di cambi di gestione e/o chiusure.
Ringrazio anticipatamente chi vorrà dare il suo contributo attraverso le risposte ai miei articoli o anche soltanto facendo pubblicità al blog, dandomi consigli o mediante critiche costruttive (come vorrebbero anche essere le mie, nel caso in cui le recensioni non siano positive).
N.B: Sto configurando il blog anche per i dispositivi mobili e quindi é già accessibile anche da smartphone (per ora ho avuto modo di verificarlo solo su iPhone ma presumo giri anche su Android); tuttavia ritengo decisamente migliore sia a livello grafico che di accessibilità dei contenuti la versione web, ergo mio consiglio é di leggere il blog da pc o iMac…
CLICCA QUI E VAI AL BLOG DI LUCA TESTA

Da familiafutura un Buon Appetito a tutti!