06/06/12

Chavez: vogliamo il nostro Paese

(ANSA) - CARACAS, 5 GIU - Il presidente del Venezuela Hugo Chavez ha assicurato che la ''rivoluzione alla Simon Bolivar'' da lui condotta e' ''irreversibile''. Chavez ha accusato l'opposizione di ricevere ''appoggi esterni'' per pianificare ''azioni contrarie alla tranquillita' del Paese'' in vista delle elezioni presidenziali di ottobre alle quali e' ricandidato.

''Dobbiamo assicurare l'indipendenza, condizione per passare al secondo piano, che sara' di accelerazione nella transizione fino al socialismo''.

Chavez, por favor, déjanos vivir en Venezuela, tente el paìs pero de verdad verdad, también nosotros necesitamos a nuestra amada Tierra.
Cosmo