20/06/12

Chavez super favorito alle prossime elezioni

VENEZUELA VERSO LE PRESIDENZIALI – Inizierà tra poco meno di quindici giorni in via ufficiale la campagna elettorale tramite la quale si deciderà l’esito delle elezioni presidenzialidel prossimo ottobre in Venezuela. Ieri un importante studio è stato reso noto da Germán Campos, il direttore dell’istituto di ricerca Consultores 30.11, che pratica sondaggi in vista delle votazioni. I dati che emergono dallo studio sono interessanti e parlano di un consenso largo e diffuso per il presidente uscente Hugo Chavez.

Se si dovesse votare ora per eleggere il nuovo presidente venezuelano, ben il 57,8% dei cittadini sceglierebbe di riassegnare la poltrona al socialista Chavez, mentre solo il 29,7% dei consensi andrebbe al candidato della destra Henrique Capriles Radonski.

I pareri raccolti da Germán Campos sono stati presentati nel corso di un’intervista televisiva e sono il risultato di un’indagine a tappeto effettuata su un campione di 3,850 persone intervistate dal 12 al 14 giugno scorsi.

Comparando i dati di questo sondaggio con quelli delle ricerche condotte tra febbraio, marzo e maggio, Campos ha dimostrato che il grado di consenso riscosso da Chavez è rimasto sostanzialmente invariato, mentre è considerevolmente diminuito l’appoggio a Capriles, il quale è passato da un 32% al 29,7% attuale. “Capriles non è stato in grado di raccogliere a sé il supporto che aveva prima di febbraio”, ha detto il sondaggista.

Consultores 30.11 ha raccolto impressioni anche in relazione all’operato del presidente Chavez ed ha indagato per delineare le cifre dell’appoggio al progetto socialista del leader venezuelano. Due su tre tra i cittadini del paese latinoamericano avrebbero una visione positiva del lavoro svolto da Chavez e addirittura il 47,2% sosterrebbe la proposta di istituire uno stato sul modello socialista. Contrario a quest’ultima opzione sarebbe invece il 33,1% dei venezuelani.