3/9/12

Sesso: anche gli uomimi fingono


Non solo le donne possono fingere anche gli uomini. E' possibile anche per un uomo fare sesso sforzandosi, anche se potrebbe essere più evidente, ci sono molti che ci riescono. In fondo c'è anche chi lo fa per lavoro no?
Quindi d'ora innanzi potete anche controllare il partner se finge oppure no.

Nina, il sesso e le parole: “Gli uomini fingono”

Fantasie erotiche e sex toys senza tabù in televisione. Torna la seconda stagione del programma guidato dalla giornalista e autrice Giovanna "Nina" Palmieri in onda ogni lunedì alle 22.45 su Foxlife (canale 114 di sky). Che ci ha svelato qualche segreto...


C’è qualcuno che vuole parlare di sesso con me? Con questo insolito invito prosegue il percorso di Nina Palmieri nel mondo della sessualità per scoprire dubbi, segreti e fantasie degli italiani. Dopo il successo della prima stagione, Sex Education Show, torna in prima visione, proponendo come sempre tanti argomenti senza pregiudizi né volgarità e con un tono fresco e leggero. Una produzione MadDoll, che andrà in onda su FoxLife (SKY 114) in prima tv dal 12 marzo ogni lunedì alle 22.45.

La seconda stagione di Sex Education Show si arricchisce di due rubriche: in “How to” Nina cercherà di insegnare tecniche fai da te di “bricolage sessuale” tra le quali come cucinare indumenti sexy e commestibili, fingere un orgasmo o far sparire un succhiotto. “Ed io tra di voi”, è invece un quiz per testare la conoscenza reciproca delle coppie sotto le lenzuola. Altra novità della seconda stagione è il “Videobox” una postazione video mobile dove i passanti potranno entrare per registrare le proprie domande sul sesso che troveranno risposta nel corso della puntata.

Parafrasando Woody Allen, cos’è che dovremmo assolutamente sapere sul sesso?
Che anche gli uomini fingono!!! :) E che per restare in tema di citazioni nella lotta Maschi contro Femmine, noi vinciamo perchè lo facciamo meglio! ;-)

La cosa più strana che ti è capitato di sentire durante la prima edizione del Sex Education Show
La vagina ha un solo buco e il punto G è sotto l’ascella(questa è una perla della seconda edizione, a dirla tutta)

L’obiettivo di sex education? Funziona camuffare l’informazione da intrattenimento?
Parlare di sesso senza arrossire, senza essere volgari né morbosi, alla luce del sole…Mio obiettivo: sperimentare, documentarmi e allargare i miei orizzonti perché in fatto di sesso non si smette mai di imparare. “Camuffare” non mi piace: noi ci divertiamo informando e speriamo che si divertano anche gli altri!!!

Sei una giornalista professionista, ma non hai timore a giocare con la tua immagine. Che riscontri ricevi dalle tue colleghe?
Ridono di me e con me…e qualcuna vorrebbe rubarmi il posto sul lettone. Ma io non mollo. Da vera professionista.

Ad accompagnare Nina in questo viaggio, oltre ad un gruppo di esperti (sessuologi, ginecologi, urologi e andrologi), ci sarà una classe di un liceo classico romano e una squadra di football americano dei vicecampioni nazionali – i Lazio Marines – che come delle simpatiche cavie si sottoporranno a veri e propri esperimenti per scoprire quanto sanno sul sesso.

Sex Education Show, inoltre, esce dalla tv e arriva su Iphone e Ipad grazie alla app, disponibile gratuitamente su AppleStore. L’applicazione contiene, tra l’altro, la Sexypedia, una enciclopedia che spiega i termini meno comuni in materia di sesso, ma anche calcolare il proprio bioritmo e i giorni fecondi. Completa l’applicazione la divertente Sex Wheel, che, con le posizioni del kamasutra arricchite e raccontate dal punto di vista di Nina.

Dal 12 marzo alle 22.45, in concomitanza con la messa in onda della prima puntata, tramite la app o la pagina Facebook di Foxlife, si potrà interagire direttamente con la trasmissione. E qualche domanda a Nina, stavolta, l’abbiamo fatta noi.

Dite la vosta

cosmo@cosmodelafuente.com

No comments: