21/11/10

Carfagna e Mussolini, si sono picchiate. Ecco la verità e la foto esclusiva delle due che se le danno di santa ragione.


Incredibile ma vero, accade pure questo. La Carfagna e la Mussolini si sono accapigliate nei bagni del Parlamento e qualcuno è riuscito a fotografare la scena con il cellulare.


Non è vero che ci sono state solo delle parole, i beni informati sostengono che le due comari se le sarebbero date di santa ragione, e che la cerbiatta dagli occhioni sgranati si sarebbe allontanata tutta spettinata e con la blusa strappata dalla quale faceva capolino uno dei seni che, in altri tempi aveva messo bene in mostra.

La sua picchiatrice, che a dire il vero le avrebbe anche prese, ha urlato per almeno un’ora mentre tutti quelli dell’opposizione ridevano e si davano paccate sulle spalle. Addirittura qualcuno ha avuto anche il tempo di fare delle scommesse. Urla come al mercato del pesce mentre la ‘cerbiatta’ urlava : “vattene vaiassa fai schif u c….” L’altra rispondeva :” vieni qua zoc… vieni qua che te li strappo io quei quattro peli dalla testa, vergognati, schifosa, a fare la gatta morta con quello”.

Una rissa a due che è durata per molto tempo finchè non sono intervenute le forze dell’ordine che a malapena hanno trattenuto il sorriso vedendo la faccia paonazza della Mussolini e il trucco sbavato con capigliatura elettrizzata, camicia strappata della Carfagna.
Una nuova pagina tragicomica della politica italiana. Certe donne, come sempre, pensano solo alle cazzate.
Cosmo de La Fuente