10/15/10

Sabrina Misseri: un'assassina anche lei













Anche lei come la Franzoni, la capacità di piangere e di commuovere il pubblico pur essendo un'assassina.


(AGI) - Taranto, 15 ott. - Sabrina Misseri sarebbe stata dichiarata in stato di fermo di polizia giudiziaria con l'accusa di concorso in omicidio. La cugina di Sarah Scazzi e' ancora nella caserma della Compagnia dei carabinieri di Manduria, da dove invece sono andati via oltre al capo della procura di Taranto, Sebastio, anche il sostituto procuratore, Mariano Buccoliero, che coordina le indagini sull'omicidio della 15enne, ed il procuratore aggiunto, Piero Argentino. La svolta nelle indagini sarebbe avvenuta al termine dell'interrogatorio di Michele Misseri, svolto nel primo pomeriggio nella stessa caserma, che avrebbe fornito nuove versioni e ricostruzioni dell'omicidio, e che non avrebbe avuto un confronto con la figlia, ascoltata successivamente dagli inquirenti, prima come persona informata sui fatti e poi con l'ipotesi accusatoria di occultamento di cadavere. .

No comments: