10/7/10

Eta Zapatero furioso con Chavez: è vero che addestrate terroristi? Chavez è un personaggio molto pericoloso. Il Venezuela deve tornare democratico

(nella foto: l'oca che scrive del Venezuela senza capirci un cazzo)
Clima teso tra Madrid e Caracas. Il premier spagnolo Josè Luis Rodriguez Zapatero reclama da Hugo Chavez «una risposta» alla richiesta di aiuto nelle indagini sui presunti addestramenti in Venezuela di membri dell’Eta. Juan Carlos Besance e Xavier Atristain, i due militanti dell’Eta arrestati di recente, hanno ammesso di essere stati addestrati in Venezuela e che nel loro gruppo si trovavano altri due esponenti della organizzazione terroristica, un venezuelano e un cileno. I due terroristi baschi sono stati poi arrestati in Spagna. Dal Venezuela finora non è arrivata alcuna risposta.

Quei due cretinetti che credono di conoscere la storia del Venezuela e di Chavez saranno contenti ora che tutti, ma proprio tutti, sono d'accordo nel definire Chavez un terrorista, tiranno e despota. Altro che comunismo, altro che socialismo, ma solo dittatura della peggiore specie. Terrorismo e armi, questo è il governo del caudillo di Caracas. Prima di parlare di Venezuela consiglierei a quella signora che crede di sapere tutto, di trasferirsi a Caracas e vivere quello che vive la gente: morte, omicidi, mancanza di cibo, privazione della libertà, scomparsa delle tv, dei giornali e dei giornalisti. Meglio tacere che dire cazzate cara te... Studia un po' e tasta con mano prima di cianciare.
El loco ese tiene que irse y dejar en paz nuestra gente y nuestra Tierra. No podemos seguir viviendo en la dictadura. Esta amenazando la libertad, no podemos pensar, no podemos escribir ni hacer nada. Que se vaya...ya los Venezolanos saben que es un déspota.

No comments: