04/05/10

Sono di destra o di sinistra?

Sono di destra o di sinistra?
Vorrei sentirmi di appartenere a una corrente o un’altra corrente politica, purtroppo ognuna di esse mi rappresenta solo in parte. Come me, credo, che si trovino molte altre persone. Non sono contro la globalizzazione, il modernismo e l’innovazione ma amo le etnie per quello che sono. Mi piace profondamente essere circondato da straniere e da extracomunitari e immedesimarmi nella loro cultura. Non sopporto i luoghi comuni della chiesa cattolica e sono di idee abbastanza aperte da non condannare chi ha scelte sessuali diverse dalle mie. Non riesco, però, a odiare Silvio Berlusconi perché detiene un grande potere mediatico, perché mi rendo conto che bisogna essere persone con una marcia in più per raggiungere livelli sociali di questo tipo.
Mi domando, allora, sono di sinistra o di destra?
PC