3/25/10

Un vostro messaggio che riguarda la Chiesa



Pubblico così come mi è arrivato il messaggio, ma, ovviamente senza il nome, a meno che il diretto interessato mi chieda di farlo.

Ho sposato una donna divorziata dalla quale ho avuto 2 figli, oggi
maggiorenni.
Circa venti anni fa, trovandomi a Como per lavoro sono andata in gita a
Menaggio, era di domenica e mi sono recato in chiesa per sentire la
santa messa.
Volevo farmi la comunione ma mi e' stata vietata dal prete in quanto(in
confessione) ho detto di aver sposato una donna divorziata.
Io ho mandato a far in c.... questo maledetto e da allora non vado piu'
in chiesa in quanto penso che questo luogo e' la dimora del diavolo in
quanto i loro sacerdoti
sono da mettere al rogo.
Ho notato che la chiesa se la fa sempre con i ricchi (in quale vangelo è
scritto?) infatti il nostro presidente del consiglio è accolto dal papa
come un benefattore.
Sapete voi perche'...... Da i soldi e questi miserabili dhe mettono in
croce GESU' tutti i giorni. Vergogna.
Vorrei gridare : PENTITEVI..... PENTITEVI.... PORCI Andrete tutti
all'inferno.

S.P.

No comments: