2/2/10

Serivzi sociali annientano una famiglia. Sono dei veri mostri.


E' un'ingiustizia italiana che 'certi' servizi sociali possano decidere sulla vita di bambini e genitori italiani senza avere nelle mani prove reali. Il 'sentito dire' e il tribunale prende tutto per 'buono'. Una mamma mi sta chiedendo aiuto, è disperata. E' vittima della vendetta . Malgrado sia stata un'ottima mamma e... le sue due figlie l'adorino, stanno per affidarle ad altre famiglie. Madre e figlie sono disperate.
Questo il suo grido disperato:
Tutto ciò che ho fatto fin'ora per via tv e anche via giornale sembra che
non sia servito,, stamattina il mio legale mi ha accennato, al telefono, che ci
sono cattive notizie per le mie figlie da parte dei servizi sociali di
axxx e stasera quando ho parlato per dieci minuti con le mie bimbe la più
grande mi ha riferito che oggi non sono andate a scuola perchè l'assistente
sociale si è presentata in comunità dicendo che stanno cercando delle
nuove famiglie per loro e sono più che sicura che agendo in questo modo le
mie figlie non torneranno più a casa come sperano.. aiutami.. ti prego.

Lotta ancora...Lotta per le tue bimbe. Ti amano. Lo so.
certo continuerò a lottare ma quello che non capisco è possibile che non ci sia un avvocato bravo che possa risolvere questi problemi che creano gli assistenti sociali?
E perchè i giudici si fidano solo di quello che scrivono le strutture senza essere ascoltate noi eppure non ho fatto nulla di male alle mie figlie anzi le ho sempre trattate bene e protette nei migliori dei modi noi eravamo felici insieme e questi ci hanno rovinato la vita cosa possiamo fare per dimostrare ai giudici che stanno enormemente sbagliando continuano solo a farci del male non voglio perdere le mie creature per nessuna ragione al mondo sono tutta la mia vita è ciò che mi è rimasto loro non meritavano di essere allontanate da me penso anch'io come tutte le altre persone con cui parlo di queste cose assurde che cè un giro di soldi dallo stato che intascano tutti quelli coinvolti quando ci sono di mezzo i bambini le mie figlie avevano ragione mi dicevano sempre "Mamma andiamo via di qua " non si sentivano tranquille e avevano ragione avvertivano il pericolo sapevano che i servizi sociali ci avrebbero attaccati ancora infatti la più grande non si fidava dell'ass.soc. la vedeva come una nemica mentre io mi fidavo perchè continuava a dirmi che se avesi bisogno di aiutto lei me lo avrebbe dato mi doveva l'unico aiuto che volevo è che mi desse una mano a trovarmi un lavoro visto che per i casini che mi hanno creato proprio loro l'ho perso ma quell'aiuto non mi è mai stato dato era più intenzionata a portarmi via le mie figlie non so più come definire questa gente schifosa.
Vorrei contattare qualche politico o andare al consolato italiano o americano ma non so come fare loro possono fare qualcosa oppure no?
sono veramente disperata non dormo la notte penso sempre un modo come fare le mie figlie sono molto triste sapendo quello che sta succedendo è un trauma ancora più forte per loro e per me non è più vita ti prego aiutaci ciao
Certo farò quello che posso. Più che scriverne e parlarne non posso fare.
Rivolgiamoci al tribunale europeo, sei una cittadina con diritti umani. Non si può accettare questo.
CdF
AIUTIAMO QUESTA MAMMA

1 comment:

Anonymous said...

CARA,FAI COME L'ALTRA MAMMA DI ROMA CHE è SCAPPATA CON IL FIGLIO!!!IO STO PENSANDO DI FARE LO STESSO!!