10/10/09

Il Nobel a Obama e a Chavez brucia il culo

Caracas, 9 ott. - (Adnkronos/Aki) - Reazioni contrastanti in America latina per l'assegnazione del Nobel per la pace a Barack Obama. In Venezuela la notizia e' stata accolta con stupore da alcuni e con disappunto da altri. E' "una sorpresa" e un "compromesso", ha detto il ministro degli Esteri Nicolas Maduro. "E' una burla per i diritti umani", ha invece detto il Difensore civico, Gabriela Ramirez. "Obama sta appena cominciando a lavorare", ha obiettato Maduro, che ha chiesto al presidente Usa di dimostrare buona volonta' rinunciando alle basi militari in Colombia. Per Maduro, alcune decisioni di Obama hanno provocato "tensioni" in varie parti del mondo e per questo "si e' trattato piu' di un gran compromesso per la pace che di un premio alla realizzazione di obiettivi".

Voleva lui il Nobel... lo voleva Chavez, nonostante si stia armando fino ai denti. E' pazzo!!

No comments: