9/25/09

Chavez: Alò presiente. Il dittatore on-line


Il dittatore di Caracas, con un linguaggio in lingua castellana simile a quello di Di Pietro (itagliano), parla... parla... per ore e ore, senza fermarsi un attimo. Ci riesce in diretta perchè è fatto di coca, lo dice lui stesso che la consuma ogni mattina, ma il peggio è che lava il cervello della gente. Non ci sono più tv di opposizione, giornali di opposizione, tutti chiusi, giornalisti perseguitati che sono fuggiti e molte altre porcherie che tiene nascoste come, ad esempio, il perchè della sparizione dell'aereo di Los Roques.

No comments: