5/9/09

Veronica Lario candidata a Torino per il PD


Si candida per il PD, a Torino, peccato che sia solo una faccia perchè non è nemmeno in grado di parlare. Questa donna si è comportata come quelle che alla fine di un matrimonio cercano solo il modo di vendicarsi dell'ex marito. Dopo aver presenziato a molte riunioni delle associazioni di padri separati le donne, alla fine di un rapporto, cercano solo il modo di vendicarsi, magari dicendo che il marito molestava sessualmente i bambini. Veronica, ex attricetta, non si è distinta da questa strana forma di vendetta ed eccola qui, candidata per il PD. Una certa classe politica che pur di colpire l'elettorato candiderebbe di tutto: trans, galeotti, ecc.
Che studi ha fatto Veronica Lario? Chi è oltre ad essere una ex moglie mantenuta che è sempre vissuta su montagne di soldi guadagnati da altri? Vi sembra una rappresentante valida di un partito serio di sinistra?
hanno imparato bene l'arte di arrampicarsi sugli specchi. Ma la conclusione di tutto questo è che mogli del genere andrebbero bandite. Nessuno vorrebbe una figlia così, nemmeno una nuora di questo tipo.
Grazie a Dio è solo un loro sogno! Perchè do burla torinese si tratta. Veronica Lario non sarebbe in grado di rappresentare un bel niente. Al massimo potrebbe rappresentare quella piccola schiera di donne vendicatrici, che sono anche capaci di non far più vedere il padre al proprio figlio.
CdF

No comments: