16/05/09

Quando il sesso si scatena



Ma succede solo ai focosi siciliani?

(ASCA-AGRIGENTONOTIZIE) - Agrigento, 15 mag - Sono dovuti intervenire i Carabinieri per sedare gli animi dei vicini di casa di una coppia di coniugi che, secondo quanto raccontato, avrebbe disturbato il vicinato con i ''gemiti'' scambiati durante le effusioni amorose. E' accaduto a Licata, nell'agrigentino, dove da diverso tempo una coppia e' accusata dai vicini di casa per continui disturbi ''sonori'', e non solo.Stando al racconto degli abitanti del vicinato, infatti, i due avrebbero anche praticato sesso orale dimenticando la finestra aperta, dando cosi' lustra visione a tutti i condomini.All'arrivo dei carabinieri, che non hanno comunque formalizzato nessuna denuncia, i vicini di casa hanno raccontando quanto accaduto. Soluzione trovata, infine, con la decisione di maggiore rispetto tra tutti, prestando piu' attenzione e riservatezza durante i momenti ''intimi''.