1/29/09

DI PIETRO: Dio scansi pure i cani!


Nuova bufera per Di Pietro. Dopo il coro bipartisan di reazioni contro l'attacco dell'ex pm a Napolitano anche nel partito dell'Italia dei valori emergono i primi distinguo.
Ogni volta che parla bisognerebbe dargli un cucchiaio di cacca in bocca. Non sa quel che dice, usa un italiano schifoso e, come se non bastasse, è un pasticcione insieme a suo figlio.
Per carità, l'Italia non potrebbe mai affidarsi a uno del genere. Ancora non esiste un'alternativa a Berlusconi.

No comments: