7/18/08

Cervello maschile sessodipendente


Il cervello del maschio pensa solo al sesso. Quindi da oggi le donne non potranno più arrabbiarsi con i loro uomini se essi hanno sempre desiderio di far sesso, comunque e con più partners. La natura ci ha fatti così.

Non ce ne frega nemmeno più dei soldi e del potere.

Scagionati gli ormoni: se nei pensieri dell’uomo c’è solo il sesso, la colpa è della conformazione del suo cervello. Lo stereotipo del maschio tutto donne e motori viene oggi confermato dalla scienza, ma in parte ribaltato: i cervelli maschili e femminili sono diversi, sia nella conformazione che nel processo di elaborazione delle emozioni. E hanno delle caratteristiche ben precise: se quello della donna è maggiormente dedito al processo decisionale e alle emozioni, quello dell’uomo è sesso-centrico, ossia la parte di materia grigia che si occupa di dar vita a sensazioni erotiche e a pensieri impuri è più grande. E questo ’gap’ di genere - riporta il New Scientist - non si ferma qui: fra maschi e femmine è diversa persino la percezione delle sensazioni legate all’assunzione di droghe. Gli esperti della Harvard Medical School e dell’università della California se ne sono accorti mettendo a confronto 45 regioni cerebrali di donne e di uomini. E le differenze emerse sono di tipo anatomico, al contrario di quanto si pensava in passato: l’architettura cerebrale ’rosà e ’azzurrà è diversa. Ad esempio, il lobo frontale, che governa le decisioni e la risoluzione dei problemi nelle donne è più grande. Più spazio è inoltre dedicato alla memoria a breve termine e al movimento nello spazio. Mentre gli uomini prediligono la parte sinistra del cervello per elaborare le emozioni, cosa che li porta a cogliere sempre il lato sessuale della vita. Si tratta comunque di una scoperta non indifferente, dato che potrebbe spiegare come mai le donne diventano più facilmente dipendenti da cocaina o al contrario hanno un minore effetto antidolorifico se viene loro somministrata la morfina.

No comments: