10/11/06

Peace and Love



Speriamo che dietro il pacifismo annunciato non si nascondano invece progetti di guerra da parte del governo venezuelano, che, come sappiamo ha fatto alleanze pericolose e si è armato per bene. L'iniziativa dell'Ambasciata venezuelana a Roma ha ricevuto molti consensi.
ROMA - Ci saranno anche Jovanotti e Red Ronnie da domani al 13 a Roma per il IV Incontro di Intellettuali e Artisti in Difesa dell'Umanità, organizzato alla Fao dall'Ambasciata del Venezuela. Tre giorni di incontri e dibattiti voluti da Caracas per la prima volta a Roma "per creare nuovi meccanismi di azione e di lotta concreti che contribuiscano a garantire la pace e la libertà nel mondo".
http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/cronaca/venezuela-fao/venezuela-fao/venezuela-fao.html


Pubblico alcuni vostri commenti di oggi riguardo la bambina bielorussa e alcune considerazioni politiche. Se postate qualche risposta, in merito, la potremo leggere tutti in prima.
Tutti i posts non sono firmati, ma non importa, quello che conta sono le idee.

1) Anonimo: Certo che se leggete il giornale state messi male!!!
2) Anonimo: Certo, meglio leggere i giornali di sinistra che lanciano il sasso e nascondono la mano come d'abitudine.Avete votato per Prodi, e ora non vi lamentate.Questo governo è un esempio di ipocrisia e ladrocinio.Viva Berlusconi!
3)Annonimo: Io direi di non fare confusione.Chavez è un problema, ma la ghettizzazione di herzbollah è altra cosa. Dire herzbollah è solo terrorismo è un grave errore di cecità politica e sopratutto non risponde al perchè herzbollah ha tanto seguito in Libano. Mettere tutti in un solo calderone (chavez herzbollah ecc) può essere semplificativo ma non restituisce la complessità dei problemi, nè ci permette di concepire criticamente delle soluzioni concrete per ciascuno di essi!
4)Anonimo:Io sono e sarò sempre per il rispetto della legge. Non capisco chi difende un rapimento di bambini. La Bielorussa è stata sin troppo cauta nel reagire a un atto che secondo le nostre leggi è reato. Basta con gli slogan "I Bambini a colazione". Incominciamo quanto meno a comportarci rispettando le leggi italiane.
5)Sono soddisfatto del governo Prodi.Si può fare di meglio? Certo che sì. Ma lameno non avrò l'angoscia di vedere il debito crescere di 2 punti percentuali all'anno (107- al 109%). E non vedrò le partite di giro tipo privatizzazione Anas o Cassa depositi e prestiti. Ho molto rispetto per chi vota destra ma vorrei che fosse chiaro: qualsiasi governo dovrebbe (con tutti i suoi limiti) quantomeno mantenere integri i fondamentali economici. Con Berlusconi questo non è stato. E se ci pensi la cosa è anche grottesca visto che la destra storicamente dovrebbe avere un'attenzione maggiore ai conti.

1 comment:

Anonymous said...

Mi chiedi dov'è mio padre? Io dalla mia parte penso di non averlo nemmeno un padre, comunque ti ho risposto alla tua mail. Se ritieni puoi pubblicare e ti ringrazio ancora per il sostegno morale e per aver mantenuto il mio anonimato

(Giacomo)