10/22/06

Chi l'ha vista?


PAOLA BARALE

Aveva iniziato come valletta di Mike Bongiorno e sosia di Madonna, passata poi nella scuderia del 'facciotuttoio' Maurizio Costanzo, ha conosciuto un paio d'anni di grande e successo...e poi? In che maniera ha nuociuto i potenti della Tv? Scomparsa. Ora disegna gioielli e, seppur abbia vissuto un momento cupo per il forzato allontanamento dalla tv, ora pare che sia abbastanza serena accanto al suo Raz Degan.

Risposta per Hermes:

No assolutamente non c'è il viagra polverizzato tra gli ingredienti del risotto al cocco. :-) Ormai ci ho preso gusto e proprio eviterò di raccontarlo. Ci ha provato anche Radio 101...ma nulla. Appena possibile organizziamo un contatto web con cam e tutto per la preparazione in diretta, che te ne pare? Intanto puoi sbizzarrirti cercando le news in google, ne ho trovate di simpatiche che parlano del mio risotto al cocco. Fammi sapere.

Risposta per Claudia:

Si cara Claudia ho sentito al telefono Tini Cansino, a tutto quello che mi chiedi, però, non posso rispondere. I trentenni di oggi poi credo che all'epoca erano bambini dell'asilo, non penso che siano così interessati, benchè si parli di una bella creatura. Anche lei aspetta la grande occasione credo e, sai com'è, chi è stata 'diva' difficilmente riesce a ritornare a quello che faceva prima come una semplice comparsa della tv. Da una parte è orribile. E' un po' il discorso che faccio a quelli che si disperano perchè adesso non sanno come investire i loro soldi. Un vecchio proverbio napoletano dice: "tre so i putient... u papa, u re e chi nu tene niente". Capito no? Se sei stata bellissima, ricca e diva, al momento della perdita di tale situazione ti sentirai depressa (forse). Se in passato sei stato una persona normale e magari non bella fisicamente, quando la situazione cambierà sarai tu ad essere più forte. E' la rivincita dei brutti.

Ho un amico che da ragazzino, negli anni ottanta, faceva strage di cuori, era considerato bellissimo, e il suo sguardo assassino fulminava le ragazze da sotto il suo ciuffo ribelle. Ora è un 44enne stanco e sfatto, non più attraente. Io ero abituato a lottare per avere una ragazza e nessuno mi è mai caduto subito ai miei piedi. Le mie esperienze di vita le ho vissute con sacrificio e le storie importanti le ho vissute dopo che mi hanno frequentato. Ora sono più forte io, non credi? Un bacio.

Alla prossima!

www.cosmodelafuente.com

cosmo@cosmodelafuente.com

No comments: