9/19/06

Paesi non allineati


Che si allineano tra di loro!
Scontro tra Lula (Brasile) e Morales (Bolivia)
Gli amici alleati di Chavez cominciano a litigare, come riuscirà il capo rivoluzionario a mettere d’accordo due dei paesi, che con soldi e petrolio venezuelano il nuovo dittatore era riuscito ad attirare a sé? Avrà da lavorare per allineare questi paesi. Potrà sempre regalare un po' di petrolio venezuelano a uno all'altro per mettere a tacere il malcontento. Ma questo modo di fare non era stato aspramente criticato perchè adottato dagli americani?
Intanto Rosales continua ad incrementare la percentuale di intenzione di voto tra i venezuelani.
http://www.centomovimenti.com/2006/settembre/16_sud.htm
Il Venezuela di Chavez sta appoggiando i piani atomici iraniani, cosa riceverà in cambio?
http://news.bbc.co.uk/hi/spanish/latin_america/newsid_5355000/5355024.stm

Gli accordi tra Venezuela e Iran continuano a fiorire e Chavez ha assicurato che, in caso di aggressione all’Iran, sarà sicuramente al fianco di Ahmadinejad. Strano atteggiamento da parte di un cattolico dichiarato e un islamico. Soprattutto con l’aria che tira dopo le recenti dichiarazioni del Papa.

Quale sarà il futuro dei bambini del Venezuela? Dio solo lo sa.
Non si placano le ire musulmane contro le parole del Papa. Intanto, riguardando le sacre scritture, di una e dell'altra parte spunta un nome che probabilmente ha dato inizio a questa guerra santa. L'arcangelo Gabriele. Ma dico: 'non poteva parlare con uno soltanto?'
Comunque riguarderemo passo per passo anche la nostra Bibbia e vediamo quanto di essa ha, almeno, zone d'ombra.

1 comment:

Anonymous said...

Riceverà in cambio la testata!! Non quella di ZIdane di sicuro