7/20/06

Pedofilia: un partito in Olanda vuole promuoverla


Noi che lottiamo per i nostri figli e che per i loro diritti saremmo capaci di annulare la nostra esistenza non possiamo non rimanere esterrefatti di fronte a questo nuovo insulto alla società.
http://www.agenews.eu/index.php?pagina=inc/obj_news_dettaglio.php&id_news=776&id_pagina=&id_pagina_madre=&prof=&id_stringa=


L’Olanda viola la convenzione dei diritti del fanciullo.

Dove si andrà a parare se anche la sacralità dell’infanzia verrà offesa e maltrattata? Il tentativo del partito dei pedofili è quello di sensibilizzare la gente in modo che capisca che nulla c’è di male nell’amare i bambini (amare?). Una vera schifezza a mio avviso. Una vergogna e un insulto per tutti quelli che nel mondo lottano giorno dopo giorno affinché i diritti dei minori vengano rispettati.
No Olanda! E un Giudice ha rifiutato l’esposto contro questo partito. Bella roba.

1 comment:

Fabio said...

Sono pienamente concorde con te!!!
Promuovere la pedofilia è un gravissimo atto di non rispetto per l'innocenza che solo un bimbo può avere!!!
Se in Olanda la dovessero promuovere sarei pronto ad organizzare una manifestazione contro un simile atto barbario e criminale che solo quelle teste malate di menefreghisti ed immorali possono fare..
Gadaudio